Stellantis, Melfi: Uilm confermata primo sindacato nella Rsa

Con una percentuale di voti pari al 35 per cento (con 2.207 voti), la Uilm si è confermata primo sindacato nella Rsa dello stabilimento di Melfi (Potenza) di Stellantis, al termine di elezioni alle quali hanno partecipato 7.154 lavoratori.
Nell’organismo sindacale dello stabilimento – dove si producono 500X, Jeep Renegade e Compass – saranno rappresentate anche la Fismic (29 per cento dei voti), la Fim-Cisl (23 per cento), l’Ugl (otto per cento) e l’Aqcf (tre per cento).
I segretari della Uilm di Basilicata, Marco Lomio, e della Uil lucana, Vincenzo Tortorelli, hanno parlato di “momento storico” e di riconoscimento del “lavoro e dell’azione sindacale quotidiana” della Uilm nella fabbrica: “Questo risultato – ha detto Lomio – ci dà ulteriore forza per vincere le prossime sfide al fianco dei lavoratori”. Sulla stessa lunghezza d’onda Tortorelli, secondo il quale “la Uil tutta avverte la responsabilità della fiducia ottenuta”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *