Governo: Bellanova, Iv e Pd uniti da tante cose

Roma, 15 gen – (Nova) – Con il Pd “abbiamo tante cose che ci uniscono e tanti elementi di diversita’”. Lo ha detto la senatrice di Italia viva Teresa Bellanova a “Tagada’”, su La7. Alla domanda se e’ ancora possibile per Iv dare una mano al governo Conte, Bellanova ha risposto: “Se si ha voglia di ripartire, si puo’ ripartire da dove si e’ interrotto questo governo, riprendendo il filo del programma e rilanciandolo”. Secondo Bellanova, “il Paese ha bisogno di concretezza, non si puo’ continuare a governare con i dpcm ma serve una strategia per il futuro”. L’ex ministro dell’Agricoltura ha ricordato anche che il “cambio di passo” chiesto da Iv e’ quello che tante volte e’ stato chiesto anche da “Zingaretti e dal Pd”.++ Flc Cgil, su scuola decida il Governo basta potere a Regioni ‘Cancellare poteri inopinatamente dati col decreto 33/2020′ (ANSA) – ROMA, 15 GEN – “Il caos delle aperture e chiusure delle scuole a seconda delle decisioni dei presidenti delle Regioni sommato all’ incapacita’ di coordinamento del governo, sta conducendo verso forme di autonomia differenziata, che la FLC CGIL considera il pericolo piu’ grave per il sistema nazionale di istruzione e per l’unita’ del Paese. La misura e’ colma. Il rinvio dell’apertura delle attivita’ didattiche era e deve essere del governo senza delegare piu’ nulla alle Regioni. Chiediamo a governo e Parlamento di cancellare da subito i poteri inopinatamente attribuiti alle Regioni anche sulla scuola, dal decreto legge 33/20”. Lo chiede la Flc Cgil. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *